Trova il miglior mutuo e risparmia

Il mutuo a tasso variabile di Banco di Brescia (Gruppo Ubi), pemette di avere un tasso di interesse sempre in linea con l'andamento dei mercati e di sfruttarne gli eventuali ribassi.

Maggiormente indicato per i mutui di lunga durata è consigliato a chi non teme eventuali aumenti della rata di mutuo.

Il tasso di interesse è composto da una quota fissa denominata spread, a cui viene sommato l'euribor (ad 1/3 mesi a seconda del prodotto).

In base all'andamento di questo parametro, la rata potrà aumentare o diminuire.

La somma dei due valori indicati determina il TAN.

Le finalità previste per questa tipologia di mutuo sono acquisto, ristrutturazione, surroga.

 

 

Le caratteristiche principali del mutuo a tasso variabile proposto da Banco di Brescia (Ubi Banca) sono:

 

Periodicità rata: mensile

 

Durata mutuo: da 10 a 30 anni

 

Importo finanziabile: min. € 50.000,00 per acquisto; min. € 75.000,00 per surroga - massimo fino al 80% del valore dell’immobile            

 

Età minima: 18 anni; massima 80 anni per mutuatari (richiedenti e coobbligati) 85 anni per garanti

 

Spese di istruttoria: 600 € per mutui con importo finanziato fino al 70%; 950€ per mutui con importo finanziato oltre il 70%

 

Perizia: € 275,00 ca

 

Assicurazione immobile: obbligatoria incendio e scoppio. Premio da definire

 

Ipoteca richiesta: pari al 200% dell’importo erogato

 

Modalità di rimborso: addebito automatico in conto corrente