Cancellazione d’ipoteca

Viene autorizzata dal creditore a seguito dell’estinzione del proprio credito garantito da un’ipoteca.

Può essere rilasciata per atto notarile o, nel caso di finanziamento accordato per l’acquisto della propria abitazione, mediante comunicazione all’Ufficio del Territorio competente (ex Conservatoria RR:II).

 

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Glossario mutui