CERTIFICATO DI CREDITO DEL TESORO (CCT)

Titolo emesso dallo Stato per raccogliere denaro da destinare alla copertura del deficit.

Come il Buono Poliennale del Tesoro, il CCT è un titolo a lunga scadenza negoziabile in borsa. La caratteristica fondamentale del CCT è costituita dal fatto che la cedola pagata è di importo variabile ad ogni scadenza semestrale.

Il regolamento prevede, infatti, che l'importo da pagare sia determinato prendendo come base il rendimento dei BOT (a seconda delle emissione si può trattare dei BOT semestrali o di quelli annuali), cui si aggiunge un premio detto in gergo "spread".

Se ad esempio il regolamento prevede un'indicizzazione sul rendimento dei BOT semestrali maggiorato di 50 centesimi, nel caso di tasso dei Buoni pari al 2% sarà pagata una cedola semestrale pari al 2,50%.

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Glossario mutui