Frazionamento ipotecario e del mutuo

Su richiesta del mutuatario, con il consenso della banca e mediante stipula di atto pubblico, il capitale mutuato viene suddiviso in quote e l’ipoteca a garanzia del finanziamento viene correlativamente frazionata, proporzionalmente a dette quote, sulle singole porzioni dell’edificio ipotecato.

Ciascuna unità immobiliare garantisce le obbligazioni pattuite nel contratto di mutuo nei limiti della quota assegnata.

 

 

 

 

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Glossario mutui