Mandato con rappresentanza e senza rappresentanza

È il contratto con cui una parte (mandatario) assume l’obbligo di compiere uno o più atti giuridici nell’interesse dell’altra parte (mandante).

Ce ne sono di due tipi:

  • - mandato con rappresentanza: al mandatario è  conferita una procura, gli effetti giuridici degli atti compiuti dal mandatario in nome del mandante si verificano direttamente in capo al mandante.
  • - mandato senza rappresentanza:  il mandatario agisce in nome proprio ed acquista diritti ed assume obblighi derivanti dal negozio ed i terzi non hanno rapporti con il mandante. Il mandatario ha poi l’obbligo, in virtù del mandato ricevuto, di trasferire con successivo negozio al mandante il diritto acquistato in nome proprio ma nell’interesse del mandante.

 

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Glossario mutui