Rinegoziazione del mutuo

La rinegoziazione del mutuo è un contratto tramite il quale il cliente e la banca decidono di cambiare le condizioni contrattuali di un mutuo già in atto; il mutuo quindi rimane lo stesso, ma si può cambiare il tipo di tasso di interesse, la durata, diminuire lo spread della banca.

La scelta della rinegoziazione del mutuo avviene generalmente perchè il mutuatario ha difficoltà nel ripagare il proprio debito di mutuo e per la banca è più conveniente cambiare le condizioni contrattuali piuttosto che il cliente diventi insolvente.

La variazione di tali condizioni non è soggetta ad annotazione a margine dell'ipoteca.

 

 

 

Trova il miglior mutuo e risparmia

Glossario mutui